Vino Nobile di Montepulciano Riserva

D.O.C.G.

riserva-bianca

Vino Nobile di Montepulciano Riserva

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Questa Riserva √® stata riproposta dall‚Äôannata 2010 dopo quasi 20 anni dalla sua ultima edizione nel 1992. Abbiamo fatto quella pausa perch√© negli ultimi 26 anni abbiamo progressivamente riselezionato e ripiantato i nostri vigneti storici; ci eravamo concentrati sulle selezioni clonali, sulle diverse espressivit√† del Sangiovese in relazione alle variazioni pedoclimatiche e sulla possibilit√† di combinare le caratteristiche del Sangiovese con altri vitigni internazionali. Nel 2010 invece abbiamo riscontrato nelle uve dei primi reimpianti di vitigni autoctoni un‚Äôaumentata complessit√† e struttura, che ci hanno convinti a riproporre solo da uve autoctone la Riserva di Vino Nobile, proprio come negli anni ‚Äė70 e ‚Äė80.

Caratteristiche del terreno
Si tratta del nucleo storico dei vigneti dei Poderi Boscarelli a Cervognano. Sono vigneti impiantati su terreni calcarei, di origine alluvionale e sabbiosi con buona percentuale di limo, argilla e minerali, nonché ricchi di scheletro sassoso variante secondo le giaciture. La densità media di impianto è oggi di 6500 ceppi per ettaro.

Tipologia e selezione delle uve
Il vino è prodotto con uve selezionate in vigneti di almeno 20 anni di età che conferiscono una maggiore complessità e un ottimo potenziale di invecchiamento. I vitigni che contribuiscono alla composizione di Vino Nobile Riserva sono per l’88% Sangiovese Prugnolo Gentile e Colorino.

Vinificazione
Le uve vengono raccolte manualmente e trasportate in cassette; dopo la diraspatura e una pigiatura soffice vengono poste a fermentare in tini di rovere riempiti a non pi√Ļ di due terzi della loro capacit√†. Lieviti autoctoni vengono utilizzati durante il processo di fermentazione che dura circa 10 giorni a temperature controllate tra i 28 e i 30 gradi. Vengono effettuati rimontaggi e follature manuali del cappello. La macerazione, se √® il caso, prosegue per altri 5/8 giorni dopo la fermentazione.

Invecchiamento
La Riserva affina in legno di rovere di Slavonia o Francese con capacità variabile dai 5 ai 25 hl. La fermentazione malolattica conferisce eleganza e finezza a questo vino. La maturazione dura dai 28 ai 32 mesi. Prima della commercializzazione il vino affina in bottiglia per alcuni mesi.

Maturità ottimale
Il potenziale di invecchiamento della nostra Riserva è di alcuni decenni, mentre il periodo di maturazione ottimale da noi consigliato varia, a seconda delle annate, dal quinto al decimo anno dalla vendemmia .

download the pdf file


Storico delle Recensioni

I dati sull'andamento delle singole annate sono stati estrapolati per gentile concessione dal sito del Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano

riserva2011-bianca-senza-data

Nobile Riserva 2013

Andamento dell’Annata¬†

Ottimo4stelle

L’annata è stata caratterizzata da un inverno molto piovoso, tale da arricchire e garantire ottime riserve idriche dei  continua a leggere >

Le recensioni

 

Nobile Riserva 2012

Andamento dell’Annata¬†

Eccezionale5stelle

La stagione 2012 è iniziata con un inverno piuttosto siccitoso, proseguendo la tendenza dell’anno precedente in cui si erano registrate continua a leggere >

 

Nobile Riserva 2011

Andamento dell’Annata¬†

Ottimo 4stelle

L’annata è iniziata con un inverno caratterizzato da temperature abbastanza rigide accompagnato da piogge costanti  continua a leggere >

Le recensioni

La Guida del Gambero Rosso 2016 i assegna 2 bicchieri

La Guida dell’Espresso 2016 ci assegna 3 bottiglie

Il Vino presente sulla Guida Slowwine 2016

La Guida Bibenda ci assegna 4 grappoli

La Guida del Touring Club ci assegna 4 stelle

James Suckling ci assegna 91 punti

Antonio Galloni ci assegna 92 punti

 

Nobile Riserva 2010

Andamento dell’Annata¬†

Ottimo 4stelle

I mesi di aprile e maggio sono stati caratterizzati da una abbondante piovosità (sono caduti circa 200 mm di pioggia) e
continua a leggere >

Le recensioni

Due bicchieri sulla Guida del Gambero Rosso 2015

Quattro bottiglie sulla Guida dell’ Espresso 2015

Quattro stelle sulla Guida Vini Buoni d’Italia 2015

Walter Speller su Jancis Robinson ci assegna 17,5 /20

Tre stelle sulla Guida Veronelli 2015

Ian D’agata su Tanzer  ci assegna 91/100

The Wine Enthusiast ci assegna 93/100

 

 

 

riserva1991

Nobile Riserva 1991

Andamento dell’Annata

Ottimo

4stelle

Le recensioni

Due bicchieri sulla Guida Gambero Rosso 1996

L’Annuario dei vini italiani 1996 (Luca Maroni) ci assegna ¬†87/100

La Guida I vini di Veronelli 1996  ci assegna 89/100

 

 

 

Nobile Riserva 1990

Andamento dell’Annata

Eccezionale

5stelle

Le recensioni

Due bicchieri sulla Guida  Gambero Rosso 1995

 

 

 

Nobile Riserva 1988

Andamento dell’Annata

Eccezionale

5stelle

Le recensioni

Tre bicchieri sulla Guida del Gambero Rosso 1993

Recensito su Decanter

 

 

 

Nobile Riserva 1986

Andamento dell’Annata

Ottimo

4stelle

Le recensioni

Due bicchieri sulla guida del  Gambero Rosso  1991

 

 

 

Nobile Riserva 1982

Andamento dell’Annata

Ottimo

4stelle

Le recensioni

¬†25 posto alla ‚ÄúThe italian wines competition‚ÄĚ

Premiata con l’Argento alla‚Äô‚ÄĚItalian Wines competition‚ÄĚ

 Tra i Vini italiani su Wine Spectator 1986

 

 

 

 

Nobile Riserva 1974

Andamento dell’Annata

Buono

3stelle

Le recensioni

 

Recensita¬†sulla rivista ‚ÄúIl Mondo‚ÄĚ 1979

ÔĽŅ

poderiboscarelli.it © 2017 BOSCARELLI S.S.A P.IVA 00957420524 Boscarelli Vino Nobile di Montepulciano .